Premi

I premi postumi mettono una gran tristezza.
Delle persone bisogna prendersi cura e riconoscerne il valore quando sono vive, perché da morte non se ne fanno niente, anzi, se vedessero questo spettacolo forse ne avrebbero orrore. Vale per Severino Cesari, per Pierluigi Cappello e per qualsiasi essere umano.
In questa campagna per lo Strega 2018 vedo spendersi gente a cui il prossimo non importa una pippa, ma i morti sono sempre una buona occasione per parlare di sé.

Giornata di luna a Torino.

(se ci tenete, a un libro, compràtelo, regalatene molte copie a Natale, parlatene a tutti, consigliatelo ovunque, fate in modo che si venda, ma sul serio. è questo il modo migliore di farlo vivere sempre. perché ho la sensazione che ad alcuni l’impegno, nel fare le cose, duri al massimo 280 caratteri)

Annunci

Informazioni su monicarbedana

Sono un traduttore e dirigo la scuola ELE USAL di Torino. Vengo da Salamanca e, prima ancora, da Padova.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...