Presto

“Vieni presto, presto. Ho bisogno di silenzio con te: non di scriverti. Ho bisogno che la tua mano cancelli col suo caro gesto ogni memoria di dolore. Voglio imparare il colore dei tuoi occhi e tutte le cose di te che non so”.

Lettera di Laura a Pietro, forse mai spedita, 1943. “Scriverti lettere d’amore non saprò mai”.

(Laura Lombardo Radice, Chiara Ingrao, “Soltanto una vita”, Baldini&Castoldi.
In mezzo all’oceano di futilità editoriale, vite solide ed esemplari.
La sera che dovevamo essere allo stadio, e non a preparare i calzini, i pantaloni comodi, i biscotti secchi, il latte condensato, i libri, i giornali vecchi, il quaderno con l’inchiostro verde, le cuffie del tablet, per un altro giro di giostra)

Annunci

Informazioni su monicarbedana

Sono un traduttore e dirigo la scuola ELE USAL di Torino. Vengo da Salamanca e, prima ancora, da Padova.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...